Gara - ID 13

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoForniture
PROCEDURA APERTA TELEMATICA NEI SETTORI SPECIALI DI CUI ALLA PARTE II, TITOLO VI, CAPO I, DEL D.LGS. 50/2016 E SS.MM.II. PER L’AGGIUDICAZIONE DELL’APPALTO RELATIVO ALLA FORNITURA DI DISPOSITIVI DI MISURA DIGITALI INTELLIGENTI PER ACQUA FREDDA (“SMART METER”) STATICI CON MODULO RADIO INTEGRATO E FORNITURE ACCESSORIE
CIG7947843F83
CUP
Totale appalto€ 11.700.000,00
Data pubblicazione 26/06/2019 Termine richieste chiarimenti Lunedi - 15 Luglio 2019 - 12:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 22 Luglio 2019 - 12:00 Apertura delle offerteLunedi - 22 Luglio 2019 - 14:00
Categorie merceologiche
  • 384211 - Contatori di acqua
DescrizionePAVIA ACQUE, nell’ambito dell’evoluzione del servizio idrico integrato, è impegnata in un importante e strategico progetto di innovazione del servizio di misurazione dei consumi idrici e di ammodernamento del proprio parco contatori, attraverso l’installazione di misuratori intelligenti (“smart meter”).
Struttura proponente Direzione Generale
Responsabile del servizio Bina Stefano Responsabile del procedimento Bina Stefano
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf guri-fornitura-contatori - 764.82 kB
26/06/2019
File pdf csa-gara-fornitura-contatori-acqua-2019-inf-40-mm - 7.25 MB
26/06/2019
File pdf disciplinare-gara-fornitura-contatori - 14.86 MB
26/06/2019
File pdf forn-contatori-all1-tabella-punteggi - 37.64 kB
26/06/2019
File pdf forn-contatori-all2-modello-dich.concorrente - 250.47 kB
26/06/2019
File pdf forn-contatori-all3-sintesi-elementi-tecnici - 214.89 kB
26/06/2019
File pdf forn-contatori-all4-sintesi-elementi-economici - 208.12 kB
26/06/2019
File xlsx forn-contatori-all5-fogli-calcolo-b1. - 29.75 kB
26/06/2019

Avvisi di gara

06/09/2019Comunicazione data di apertura della busta Busta C - Offerta economica e temporale della procedura Aperta: PROCEDURA APERTA TELEMATICA NEI SETTORI SPECIALI DI CUI ALLA PARTE II, TITOLO VI, CAPO I, DEL D.LGS. 50/2016 E SS.MM.II. PER L’AGGIUDICAZIONE DELL
Si comunica che l'apertura della busta Busta C - Offerta economica e temporale per la procedura in oggetto avverra in data Lunedi - 09 Settembre 2019 - 09:00...

Chiarimenti

  1. 03/07/2019 09:17 -
    In riferimento alla Procedura Aperta CIG 7947843F83,
    si richiede alla stazione appaltante una proroga dei termini di presentazione dell’offerta di almeno 45 giorni.
    Si ritiene infatti che il consistente ammontare dell’appalto, la complessità della relazione tecnica, le caratteristiche dei sistemi hardware e software evoluti di gestione dei dati richiesti necessitano di più tempo per poter presentare un’offerta adeguata e conforme a quanto richiesto dalla S.A.
     


    Buongiorno

    Si confermano le scadenze previste nei documenti di gara.

    Cordiali saluti.
    03/07/2019 14:55
  2. 09/07/2019 12:24 - QUESITO N. 1
    Con riferimento al’art.4 del CSA “Requisiti minimi delle forniture e delle prestazioni” si chiede di confermare che i gruppi raccordi non sono inclusi nella fornitura in oggetto.

    QUESITO N. 2
    Con riferimento al’art.2 del CSA “Oggetto dell’appalto” ed in particolare alla tabella delle misure fisiche prescritte si fa notare come per i diametri DN25, DN30 e DN40 le lunghezze 160mm sono tipiche della tecnologia a getto multiplo e non disponibili sul mercato, per quanto a nostra conoscenza, relativamente alla tecnologia statica oggetto di gara per cui chiediamo che venga derogata la richiesta di contatori di tipo “corto” per i diametri DN25, DN30 e DN40 e accettati in sostituzione quelli con lunghezza di tipo “normale”
     


    RISPOSTA N. 1
    Si conferma che i gruppi raccordi NON sono inclusi nella fornitura in oggetto, con la sola eccezione di quanto previsto all’art. 4.1 del Capitolato Speciale d’Appalto e di seguito richiamato: “…I calibri dei contatori oggetto della fornitura e i relativi ingombri sono riportati, a titolo indicativo, nella tabella riportata nei precedenti capitoli; l’offerta del Concorrente dovrà permettere di soddisfare l’intera gamma di diametri e lunghezze previsti [FERMO RESTANDO QUANTO CHIARITO NELLA RISPOSTA AL QUESITO SUCCESSIVO]; è comunque ammesso che – nel caso in cui il Concorrente intendesse proporre contatori aventi ingombro non corrispondente [PER “NON CORRISPONDENTE” SI INTENDA: INFERIORE] a quanto previsto – lo stesso possa procedere in tal senso assumendosi l’obbligo, in caso di aggiudicazione, di fornire congiuntamente ai contatori la raccorderia necessaria al raggiungimento dell’ingombro previsto…”

    RISPOSTA N. 2
    Con riferimento alla tabella delle misure fisiche prescritte all’art. 2 del Capitolato Speciale d’Appalto, a seguito di ulteriori verifiche effettuate in merito, si ritiene che - al fine di garantire la massima partecipazione alla procedura di gara - la richiesta di deroga formulata sia ACCETTABILE, e pertanto saranno accettate le eventuali proposte di fornitura da parte di operatori che contemplino, per i diametri DN25, DN30 e DN40 solamente contatori di lunghezza di tipo “normale”.
     
    10/07/2019 13:47
  3. 10/07/2019 14:21 - Siamo cortesemente a richiedere la possibilità di prorogare i termini di scadenza della gara,
     


    Si conferma la data di scadenza prevista nei documenti di gara.
    11/07/2019 08:35
  4. 10/07/2019 15:01 - QUESITO N. 1
    In riferimento ai requisiti di capacità tecnico-professionale, considerato che i contatori intelligenti “SMART METER”  sono impiegati per misure digitali sia di liquidi che di gas si richiede a codesta amministrazione di voler confermare  che possano essere considerate “ analoghe”  anche le specifiche referenze per forniture di contatori intelligenti “SMART METER” impiegati per misure digitali di  gas.

    QUESITO N. 2
    In riferimento ai requisiti di capacità tecnico-professionali , si richiede a codesta amministrazione di voler confermare  che, in caso di partecipazione in costituendo Raggruppamento Temporaneo di Imprese gli operatori economici partecipanti possano fornire le referenze limitatamente alla parte di fornitura oggetto della loro attività di competenza nella  partecipazione;  ad esempio se la mandante dovesse fornire  la sola componente di fornitura degli strumenti/apparati/sistemi hardware  software necessari per l’acquisizione a distanza e la gestione dei dati prodotti dai contatori  di cui al punto 2 della tabella di pagina 1 del disciplinare di gara, di chiede di confermare che il requisito minimo di partecipazione richiesto per la predetta mandante nella misura del 10% delle referenze tecniche richieste possa essere riferito esclusivamente alla  fornitura effettivamente eseguita degli strumenti/apparati/sistemi hardware e software necessari per l’acquisizione a distanza e la gestione dei dati prodotti dai contatori.


    RISPOSTA N. 1
    Si conferma quanto indicato nel disciplinare di gara. Le forniture analoghe devono essere riferite a contatori intelligenti per acqua fredda.
    • Possesso di specifiche referenze tecniche relative alle forniture oggetto dell’appalto, a dimostrazione delle quali l’operatore dovrà fornire l’elenco di almeno n. 3 (tre) forniture analoghe eseguite negli ultimi 3 (tre) anni antecedenti la data di pubblicazione della presente gara e collaudate con esito positivo, di contatori intelligenti per acqua fredda di tipo intelligente (“smart meter”) con relativi sistemi per l’acquisizione da remoto di dati, allarmi e segnali (non necessariamente dello stesso tipo di quelli offerti nella presente gara), per un importo complessivo non inferiore a euro 1.000.000,00 (unmilione/00) IVA esclusa.
    RISPOSTA N. 2
    Il requisito attinente al possesso di specifiche referenze tecniche per l’importo complessivo non inferiore a euro 1.000.000,00 di cui al punto 4 del disciplinare di gara (Dichiarazioni preliminari e requisiti per la partecipazione alla gara), paragrafo  “Requisiti di capacità economico-finanziaria e tecnico-professionale, pagg.4-5, nel caso di operatore associato, deve essere posseduto secondo le disposizioni previste dall’art. 92, comma 2 del d.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207; più precisamente il requisito in esame deve essere posseduto dalla mandataria nella misura minima del 40% e la restante percentuale cumulativamente dalle mandanti ciascuna nella misura minima del 10%.
    In relazione al caso di specie, il requisito di qualificazione richiesto in capo alla mandante può ritenersi validamente soddisfatto anche se esclusivamente riferito alla sola fornitura degli strumenti/ apparati/ sistemi hardware e software necessari per l’acquisizione a distanza e la gestione dei dati prodotti dai contatori, a condizione che esso integri almeno il 10% dell’importo complessivo di euro 1.000.000,00; la rimanente percentuale dovrà essere posseduta dalla mandataria e da eventuali altre mandanti, nel rispetto dei limiti di qualificazione precedentemente indicati.

     
    15/07/2019 11:53
  5. 28/06/2019 16:39 -
    Con riferimento al’art.4 del CSA di gara, a pagina 5 è scritto quanto segue:
    È obbligo del concorrente produrre in allegato all’offerta una campionatura dei materiali offerti ai fini della relativa valutazione che dovrà essere composta la minimo da:
    • N.1 misuratore DN20 (3/4”);
    • N.1 misuratore DN40 (1“ e 1/2);
    mentre non vi è menzione della richiesta di campione nel disciplinare di gara in particolare all’art.7 “termini e modalità di presentazione delle offerte” per cui si chiede quanto segue:
    • È obbligatoria la produzione dei campioni come sopra?
    • In caso affermativo si richiede se è possibile, limitatamente ai campione, omettere il logo della stazione appaltante.
    • In caso affermativo si richiedono modalità e indirizzo della spedizione dei campioni verso la stazione appaltante

     


    Si conferma che, come indicato a pag. 5 del capitolato speciale d’appalto, il concorrente deve produrre i campioni richiesti. Il materiale deve essere recapitato all’ufficio Acquisti Gare e Contratti di Pavia Acque (27100 Pavia - Via Donegani 21). Non è necessario il logo della stazione appaltante.
    15/07/2019 12:03
  6. 14/07/2019 19:35 - Con riferimento al Capitolato Speciale d’Appalto, a pag. 5 si richiede una campionatura dei materiali offerti.  Data la modalità telematica di presentazione dell'offerta, la disponibilità di campionatura è da intendersi in una fase successiva?

    Si conferma che, come indicato a pag. 5 del capitolato speciale d’appalto, il concorrente deve produrre i campioni richiesti entro lo stesso termine di presentazione delle offerte telematiche. Il materiale deve essere recapitato all’ufficio Acquisti Gare e Contratti di Pavia Acque (27100 Pavia - Via Donegani 21). Non è necessario il logo della stazione appaltante.
    15/07/2019 12:04
  7. 12/07/2019 12:05 - QUESITO N. 1
    Si richiede la possibilità di posticipare i termini di scadenza della gara in funzione del principio da Voi enunciato "al fine di garantire la massima partecipazione alla procedura di gara".

    QUESITO N. 2
    Vista la tecnologia di comunicazione fissa che vorremmo utilizzare per la gara, si richede la possibilità che le referenze siano per smart meter in generale e non solo destinati al mondo idrico.


    RISPOSTA N. 1
    Si confermano le scadenze previste nei documenti di gara.

    RISPOSTA N. 2
    Si conferma quanto indicato nel disciplinare di gara. Le forniture analoghe devono essere riferite a contatori intelligenti per acqua fredda.
    • Possesso di specifiche referenze tecniche relative alle forniture oggetto dell’appalto, a dimostrazione delle quali l’operatore dovrà fornire l’elenco di almeno n. 3 (tre) forniture analoghe eseguite negli ultimi 3 (tre) anni antecedenti la data di pubblicazione della presente gara e collaudate con esito positivo, di contatori intelligenti per acqua fredda di tipo intelligente (“smart meter”) con relativi sistemi per l’acquisizione da remoto di dati, allarmi e segnali (non necessariamente dello stesso tipo di quelli offerti nella presente gara), per un importo complessivo non inferiore a euro 1.000.000,00 (unmilione/00) IVA esclusa.
    15/07/2019 12:10
  8. 15/07/2019 09:50 - Richiesta di proroga. Visto i diversi quesiti in essere e la oggettiva complessità tecnica della gara si chiede una proroga di almeno 15 giorni  

    Si confermano le scadenze previste nei documenti di gara.
    15/07/2019 12:11
  9. 12/07/2019 16:36 - In merito alle modalità di presentazione dell’offerta, rileviamo che la busta di offerta economica è denominata  “BUSTA C – OFFERTA ECONOMICA E TEMPORALE"
    Poiché né il disciplinare né i moduli offerta fanno riferimento o richiedono un’offerta “temporale”, chiediamo che cosa intendete al riguardo e se e che cosa occorra produrre a completamento dell’offerta economica
     


    L’offerta economica deve essere caricata sul portale Tuttogare secondo quanto indicato nel disciplinare di gara (pag.11):
    C) l’offerta economica dovrà essere sottoposta direttamente sulla piattaforma “Tuttogare” secondo le seguenti indicazioni:
    C1) documento di sintesi degli elementi di valutazione economica, utilizzando preferibilmente il modello predisposto da Pavia Acque (allegato 4), sottoscritto dal legale rappresentante del Concorrente o da un suo procuratore e corredato da valido documento di identità del sottoscrittore, comprendente:
    1. l’indicazione in cifre e lettere del ribasso percentuale offerto sul corrispondente importo a base di gara per ciascun elemento di valutazione economica;
    C2) per l’elemento di valutazione economica B.1, stampa del foglio di calcolo del ribasso percentuale offerto, utilizzando preferibilmente il modello predisposto da Pavia Acque (allegato 5), sottoscritto dal legale rappresentante del Concorrente o da un suo procuratore, contenente evidenza degli importi unitari offerti per ciascuna tipologia di materiale previsto.
     
    L’offerta, con l’indicazione della data, dovrà essere sottoscritta per esteso dal legale rappresentante (o procuratore della società concorrente, del quale dovrà essere prodotta la relativa procura), corredata da valido documento d’identità.
    Nel caso in cui il Concorrente non utilizzi i modelli predisposti da Pavia Acque, i documenti dovranno comunque contenere le informazioni richieste.
    La dichiarazione, con l’indicazione della data, dovrà essere sottoscritta digitalmente dal legale rappresentante (o procuratore della società concorrente, del quale dovrà essere prodotta la relativa procura), corredata da valido documento d’identità.
    15/07/2019 12:28
  10. 11/07/2019 15:31 - QUESITO N. 1
    DISCIPLINARE p. A2) Pag 9/18  RIDUZIONE IMPORTO GARANZIA PROVVISORIA - ISO 9001 - SETTORE EA28
    Riguardo alla vostra richiesta del Certificato ISO 9001 per il settore d’attività EA28 (imprese costruzione e installazione), Vi facciamo notare che, in qualità di PRODUTTORE di contatori d’acqua, la nostra azienda è certificata ISO 9001 per i settori EA18 e EA19, ovvero per i settori congruenti con le proprie attività. Trattandosi di una gara che prevede la sola fornitura, Vi preghiamo di confermarci che la richiesta di certificazione sett. EA28 sia un refuso e che la ns. certificazione (sett. EA18-EA19) possa essere presentata e utilizzata per la riduzione della garanzia provvisoria

    QUESITO N. 2
    DISCIPLINARE p. A3) Pag 9/18   IMPEGNO AD EMETTERE LA CAUZIONE DEFINITIVA 
    Viene richiesta la Dichiarazione del fideiussore con l’impegno a rilasciare, in caso di aggiudicazione, la garanzia definitiva per l’esecuzione dell’appalto. La nostra Banca ci informa che nel testo della cauzione provvisoria, modello Ministeriale conforme al Decreto Ministero dello Sviluppo Economico 19 gennaio 2018, n. 31, è già incluso l’impegno ad emettere la cauzione definitiva, pertanto, la dichiarazione separata è ridondante. Potete confermarci che viene accettata la cauzione provvisoria con impegno a rilasciare la definitiva inserito sullo stesso documento?

    QUESITO N. 3
    DISCIPLINARE p. A6) Pag 9/18   DGUE - PARTE IV CRITERI DI SELEZIONE
    Considerato che il requisito di idoneità professionale (iscrizione CCIAA), richiesto dal disciplinare (pag. 4/18), è dichiarato con l’All.2-modello-dich.1561560863aad1d e che il disciplinare medesimo prevede apposita dichiarazione in ordine al possesso delle referenze tecniche richieste al paragrafo “requisiti di capacità economico-finanziaria e tecnico-professionale” (pag. 4/18), si chiede conferma di dover compilare esclusivamente la Sezione ⍺.

     


    RISPOSTA N. 1
    Si conferma quanto da Voi richiesto.

    RISPOSTA N. 2
    Si conferma quanto da Voi richiesto.

    RISPOSTA N. 3
    Si conferma quanto da Voi richiesto.
    15/07/2019 13:25
  11. 14/07/2019 19:33 - Con riferimento al DISCIPLINARE DI GARA a pag. 10 TERZO CAPOVERSO.
    Si legge:
    "Con riferimento alle dichiarazioni del Concorrente che confluiranno nel modello (allegato 1), si precisa che, qualora il sottoscrittore del modello medesimo non intenda assumersi la responsabilità….."
    L’allegato 1 a cui ci si riferisce è la DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONI DEL CONCORRENTE (ALLEGATO 2)  o manca come allegato?


    Si tratta di un refuso.
    La frase corretta è la seguente: Con riferimento alle dichiarazioni del Concorrente che confluiranno nel modello (allegato 2), si precisa che, qualora il sottoscrittore del modello medesimo non intenda assumersi la responsabilità di dichiarare l’insussistenza di cause di esclusione relative ai soggetti che, a vario titolo, possono impegnare la società Concorrente, è necessario che le dichiarazioni, ex art 80 del D.Lgs. 50/2016, vengano rilasciate dai soggetti elencati al comma 3 del citato articolo.
    15/07/2019 13:28
  12. 14/07/2019 19:24 - Nel caso in cui il concorrente ricorra ai sensi dell’art. 89  del  D.Lgs. 50/2016 all’istituto dell’Avvalimento, la documentazione relativa all’impresa ausiliaria (domanda di partecipazione, dichiarazioni) e il contratto di avvalimento può essere inserita come allegato nella busta amministrativa sul sito https://paviaacque.tuttogare.it?
     


    Si conferma quanto da Voi richiesto.
    15/07/2019 13:29
  13. 14/07/2019 19:27 - Con riferimento al  DISCIPLINARE DI GARA pag. 6 di 18 Art 6. CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE
    "…….. si faccia riferimento alla tabella completa allegata al disciplinare (allegato 1)…"
    L’allegato 1 a cui ci si riferisce è la tabella stessa a pag. 6 nel corpo del Disciplinare o manca come allegato ?


    Ci si riferisce all’allegato ‘All. 1) Tabella punteggi tecnici ed economici’ (file pdf denominato: Forn contatori - all1 tabella punteggi) presente tra i documenti di gara.
    15/07/2019 13:30
  14. 15/07/2019 09:47 - Nel Capitolato Speciale di Appalto – Pag. 6 Inizio pagina si legge:
    “ ….., Il Concorrente dovrà indicare nei documenti di offerta i costi del servizio per il periodo di validità metrica non compreso nell’offerta stessa. “
     Si chiede dove inserire tale quotazione (offerta economica, offerta tecnica, offerta amministrativa) ed in che forma (allegato, dichiarazione, ecc.) essendo comunque una indicazione economica pur se non oggetto di valutazione e punteggio.
     


    Come previsto dal Capitolato speciale d’appalto, alle pagg. 5 e 6, paragrafo 4.2 Sistemi/servizi di acquisizione dei dati, “il Concorrente dovrà indicare nei documenti di offerta i costi del servizio per il periodo di validità metrica non compreso nell’offerta stessa.”
    L’informazione richiesta deve essere indicata nei documenti relativi all’offerta tecnica in quanto trattasi di indicazione economica ma non oggetto di valutazione e punteggio.
    15/07/2019 16:42

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Pavia Acque S.C.A R.L.

Via Donegani, 21 Pavia (PV)
Tel. 0382 434681 - Fax. 0382 434779 - Email: segreteria@paviaacque.it - PEC: ufficiogare@cert.paviaacque.it